La lunga e tortuosa strada dello shopping

14 06 2011
di Andrea Cappello

La crescita di strumenti online come i social network, il mobile e i siti coupon hanno trasformato gli acquirenti da destinatari passivi di informazioni a creatori attivi e distributori di informazioni su prodotti e opinioni.

I consumatori sono diventati parte integrante del processo d’acquisto e si divertono con esso. Il risultato per gli inserzionisti è un paesaggio nuovo dove anche loro devono avere un nuovo approccio se non vogliono rimanere ai margini.

Come possono influenzare il comportamento d’acquisto in questo nuovo contesto? Provano a darci una risposta Yahoo! and Universal McCann.  Qui 4 conclusioni che le aziende devono appuntarsi sulla loro bacheca in evidenza:

  • Internet è una fonte attendibile di informazioni
  • Gli acquisti diventano meno impulsivi
  • Lo shopping è diventato un’attività sociale
  • E ‘”cool” per trovare buoni affari


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: