3 ragioni per non utilizzare Twitter in azienda

12 03 2010
by Tiziano Fogliata  – www.fogliata.net

//

Sul blog di Seo Hosting è stato pubblicato un articolo che illustra tre buoni motivi per i quali Twitter non è adatto per essere utilizzato da un’azienda. Tali ragioni non derivano da limiti intrinseci dello strumento, ma più che altro da valutazioni oggettive che un’azienda dovrebbe fare prima di avventurarsi nel mondo dei 140 caratteri.

Il vostro pubblico non usa Twitter

Anche se l’audience di Twitter è in costante crescita, non è detto che i vostri clienti o potenziali tali siano corsi in massa ad aprire un account su questo servizio. Magari sono tutti su Facebook o LinkedIn e ignorano del tutto l’esistenza di Twitter. Se l’età media è piuttosto elevata, non ha una particolare confidenza con la tecnologia e non passa le giornate a twittare dal telefono cellulare, probabilmente non è particolarmente utile investire nella creazione e gestione di questo canale di comunicazione.

Se invece non conoscete il vostro pubblico di riferimento, questo è un altro problema che fareste meglio ad affrontare.

Non avete tempo per usare Twitter

Non basta aprire un account e scrivere un messaggio ogni due giorni per usare Twitter in maniera efficace. Dovete trovare il tempo per individuare nuovi contatti, seguire i messaggi degli altri e rispondere a quelli particolarmente interessanti o che richiedono risposta da parte vostra. Chiedetevi quindi se avete il tempo di seguire quanto accade su Twitter o se potete delegare tale attività a qualcuno.

Non avete obiettivi chiari e definiti

Volete usare Twitter per fare pubblicità ai vostri prodotti? Per aumentare la brand awareness? Per cercare di risolvere i problemi dei clienti? Oppure non sapete perché usare Twitter?

Cercate quindi di porvi degli obiettivi chiari, in modo da poter misurare il successo o l’insuccesso di tale iniziativa. In questo modo anche la gestione dell’account Twitter risulterà più semplice, in quanto gli sforzi saranno completamente orientati verso uno scopo ben preciso. Altrimenti rischiate di dover inventare tutti i giorni qualcosa di nuovo da scrivere, senza sapere perché lo state facendo.

A proposito, utilizzare Twitter per farvi pubblicità non significa mandare un messaggio per ogni prodotto del vostro catalogo indicando il prezzo e dove è possibile acquistarlo😉


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: