Quali sono le novità del Web Marketing del 2010?

10 03 2010
Avinash-Kaushik.png
Foto scattata durante la presentazione di Avinash Kaushik che ha dato una delle keynote più interessanti e motivazionali a cui ho mai partecipato – quanto mi ha fatto sentire piccolo ed ignorante.

Anche se con qualche giorno di ritardo ecco le mie considerazioni sul SES di Londra che quest’anno per la prima volta ha aperto i lavori il lunedì per chiuderli il venerdì – ben 5 giorni di cui 3 di conferenza Search Engine Strategies con una giornata in testa dedicata al Social Media Marketing ed una giornata conclusiva di formazione.

Quali sono le novità per il Web Marketing ?

Riassumere 4 giornate di lavoro in poche righe è impossibile. Non ancora finisco di mettere in ordine gli appunti che ho preso dal computer ed ho ancora qualche URL scritta sul telefono.

Moltissime sessioni di lavoro sono state dedicate al Social Media. Il tema ricorrente per tutti è stato il ritorno al marketing 1 to 1 come si faceva una volta nei secoli (millenni) scorsi: Jim Sterne ha aperto la sua keynote con la considerazione che il web marketing è una questione di polli e pecore; adesso si torna alla modalità del baratto diretto – vengo da te con le mie galline per scambiarle con una pecora …

Molti gli aspetti sulla usabilità dei siti con un grande focus sulle conversioni – le presentazione e la keynote di Bryan Eisenberg erano ricche di esempi di numeri che fanno riflettere sull’approccio che (bovinamente) adottiamo spinti dai clienti ovvero:

vogliamo più traffico

Ma serve davvero più traffico oppure sarebbe meglio spendere per ottimizzare il sito ed avere una migliore conversione ?

Social Media è stato esaminato da ogni punto di vista – anche hard core black hat SEOs hanno parlato della impossibilità di automatizzare il processo di socializzazione!

Ne hanno parlato tutti, tutti hanno detto che cosa bisogna fare ma non ci sono stati casi, esempi case history importanti che hanno messo in risalto ad esempio l’utilità dell’avere una fan page su facebook (oltre al fatto che chi ha molti fan sulla propria pagina si posiziona bene su bing), così come la universal search sta privilegiando gli aspetti sociali delle comunicazioni in rete: insomma a me è sembrato che il social è ancora un minollo o sarchiapone che tutti osservano, con cui tutti sperimentano ma non ancora esistono delle motivazioni concrete per un uso importante che giustifichi i costi soprattutto per le aziende a cui interessa il segmento B2B.

Ho avuto molte conversazioni private su Facebook ed i suo usi più “diffusi” che però è meglio non condividere pubblicamente dalle pagine di un blog.

I Blog sono mainstream

Al contrario di quello che si sente spesso dire da nuovi ed emergenti guru, i blog sono diventati mainstream ovvero strumenti di comunicazione personale ed aziendale di fondamentale importanza: Il primo punto di partenza per chi vuole stabilire una conversazione passa attraverso un blog, e non tralasciandolo per buttarsi a capo fitto su facebook o twitter.

Il SEO è una cosa del passato

La Search Engine Optimization così come l’ho conosciuto io nel 1998 possiamo dire che è definitivamente morto. punto.

È dal 2002 che frequento con regolarità conferenze internazionali su motori di ricerca ed il SES di Londra di quest’anno secondo me ha sancito l’apertura di una nuova era per lo sviluppo della visibilità aziendale online.

Ma non per questo sono mancate le sessioni fondamentali dove anch’io ho dato il mio contributo e sono state molto frequentate: prova del fatto che le problematiche di architettura dei siti web è molto sentita.

In sostanza una ottima conferenza ricca di contenuti e spunti.


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: